Obiettivo Sostenibilità: a che punto siamo?

Le molteplici sostenibilità

In questo post diamo una panoramica di quanto si sta facendo in ambito comunitario ed italiano per quanto riguarda l’obiettivo sostenibilità.

Sono infatti in atto programmi di sviluppo di vasta portata necessari per ammodernare le infrastrutture e renderle pronte a supportare la transizione energetica. Quest’ultima è fondamentale per avanzare lungo il cammino che dovrebbe portarci ad un modello di sviluppo sostenibile, dove obiettivo sostenibilità è inteso come armonia tra LE molteplici sostenibilità (ambientale, sociale ed economica).

Dall’altra parte ci siamo noi: cittadini, consumatori, lavoratori, studenti: quali sono le nuove sfide a cui veniamo chiamati in materia di sostenibilità? Se da una parte possiamo chiederci quale sia il contributo che ognuno di noi può dare in materia di sostenibilità, dall’altro dobbiamo essere consapevoli che la transizione energetica ci sta fornendo nuove opportunità in diversi ambiti: mobilità, qualità della vita e opportunità professionali.

Articoli di Andrea Quaranta su Obiettivo Sostenibilità

Per dare una panoramica di quanto si sta “muovendo” in questi due macro-ambiti vi parliamo brevemente degli ultimi articoli che Andrea Quaranta ha recentemente scritto sull’obiettivo sostenibilità e che sono pubblicati all’interno del portale Tecknoring:

  • Fit for 55%: che cos’è il pacchetto di riforme per decarbonizzare l’Ue? Il pacchetto di riforme UE Fit for 55% si pone l’obiettivo di contribuire alla decarbonizzazione dell’Ue entro il 2030. Fissa degli obiettivi di riduzione delle emissioni molto ambiziosi, ottenibili con la messa in campo di una serie di misure di ampio respiro, che facilitino la strada ai cittadini ed alle imprese per “decarbonizzare” le proprie attività quotidiane.
  • PNRR e start-up innovative: il valore dell’impatto sociale per le sostenibilità Le start-up innovative sono in crescita nel nostro Paese, ma con forti diseguaglianze territoriali: riuscirà, il PNRR a rendere il trend più sostenibile? Innovazione e digitalizzazione sono 2 colonne portanti del piano di ripresa e resilienza. Dopo aver dato conto del quadro normativo (nel 2012 c’è stata la riforma che ha disciplinato le start up innovative), si concentra l’attenzione su quelle a significativo impatto sociale, a metà strada tra il modello for profit pure e quello no profit pure.

E noi? Quali sono le opportunità e le sfide della sostenibilità?

  • Green jobs, un ruolo fondamentale per vincere la sfida della sostenibilità Le professioni verdi sono già il futuro del mercato del lavoro: saper cogliere in fretta il nuovo trend significa sopravvivere. L’articolo riporta dati interessanti che evidenziamo come la domanda di competenze green sia in costante aumento, e che anzi non si è arrestata neanche nel pieno della pandemia. L’articolo presenta inoltre una guida alle nuove professionalità green.
  • Sostenibilità, la sfida che l’industria della moda può (e deve) vincere E’ ormai da qualche tempo che l’industria della moda si pone molte domande in relazione al tema della sostenibilità perché i dati dimostrano come l’attuale sistema moda produca molto inquinamento. Alcuni grandi marchi, negli anni passati ed anche recentemente, hanno messo in campo iniziative singole, anche se di rilievo, per invertire il trend, ma ora si apre una nuova fase di progetti ed azioni concrete che coinvolgono i players dell’intera catena del valore.

(20 Posts)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *