A cura di
Andrea Quaranta
Giurista ambientale

DIRITTO DELL'AMBIENTE

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

DIRITTO DELL'ENERGIA

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

AA.VV. - Coordinamento di Andrea Quaranta

Responsabilità ambientale e assicurazioni

IPSOA

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

ACCETTA I COOKIE
PER VISUALIZZARE
IL CONTENUTO

/Solare Fotovoltaico

Fotovoltaico in zona agricola fra scelte obbligate e discrezionalità della P.A.
06/08/2012

Sono illegittimi gli atti amministrativi che vietano l’ubicazione, ad esempio, di impianti eolici in zone contermini ad aree ad uso industriale e produttivo ovvero in zone tout court classificate agricole dai vigenti piani urbanistici. La previsione generale di compatibilità con la destinazione agricola non importa tuttavia la possibilità di indiscriminata localizzazione, dovendosi distinguere, nell’ambito delle generali destinazioni agricole, quelle per cui tale destinazione resta obbligata ed imprescindibile, in ragione piuttosto di peculiarità intrinseche del suolo che di scelte discrezionali dell’Amministrazione. Vale a dire che la destinazione agricola, potrebbe anche risultare l’unica effettivamente compatibile con il territorio medesimo. Le amministrazioni comunali conservano comunque, a dispetto della sopra evidenziata generale previsione di localizzabilità in zona agricola, un certo potere...

Interesse ambientale ed economico nella localizzazione di impianti fotovoltaici
16/07/2012

La gerarchia dei valori delineata a livello costituzionale comporta la prevalenza dell'interesse ambientale rispetto all'interesse economico, pur rilevante. Nel caso di specie, il Collegio ha sottolineato che la riserva naturale in questione, rientra anche tra i siti di importanza comunitaria ed è inserita nell'elenco ufficiale nazionale delle aree protette e che, per quanto riguarda specificatamente le installazioni di impianti solari fotovoltaici, le linee guida previste nella Regione Abruzzo dichiarano espressamente inidonee le zone interne e anche esterne dei parchi nazionali e regionali, oltre che le riserve naturali regionali e nazionali.

Un impianto fotovoltaico può essere considerato un edificio?
02/07/2012

La conferenza di servizi ha la funzione di sintetizzare plurime espressioni di volontà ugualmente e distintamente necessarie per il corretto espletamento dell’attività del privato: la relativa disciplina detta precise norme relative alla manifestazione del dissenso, al suo superamento e alla sua valenza.

La ratio di tutela sanitaria e la preservazione delle potenzialità di espansione dell’area cimiteriale non sono pregiudicate dell’eventuale installazione di un impianto fotovoltaico: da un lato, infatti, si tratta, infatti, di strutture non destinate ad essere occupate da persone, e dall’altro, l’impianto fotovoltaico a terra non è del tutto assimilabile ad un edificio dal punto di vista della inamovibilità.

Fotovoltaico: nozione di edificio; Conferenza di servizi: impossibilità di esprimere un parere
22/06/2012

La conferenza di servizi ha la funzione di sintetizzare plurime espressioni di volontà ugualmente e distintamente necessarie per il corretto espletamento dell’attività del privato: la relativa disciplina detta precise norme relative alla manifestazione del dissenso, al suo superamento e alla sua valenza. Nella fattispecie, l’amministrazione comunale non ha espresso formale dissenso bensì sostanzialmente dichiarato di non essere in grado di esprimersi: di conseguenza, la sua posizione non poteva essere valutata in termini negativi. La ratio di tutela sanitaria e la preservazione delle potenzialità di espansione dell’area cimiteriale non sono pregiudicate dell’eventuale installazione di un impianto fotovoltaico: da un lato, si tratta, infatti, di strutture non destinate ad essere occupate da persone, e dall’altro, l’impianto fotovoltaico a terra non è del tutto assimilabile ad un edificio...

Prescrizioni contenute nel permesso di costruire – Edifici di nuova costruzione – Leggi regionali - TAR Torino, n. 1303/11
04/06/2012

Nella Regione Piemonte, l’obbligo di installare impianti solari termici e pannelli fotovoltaici in edifici di civile abitazione di nuova costruzione risultava vigente anche anteriormente al 1° gennaio 2010 (data di entrata in vigore dell’art. 4, c. 1 bis del d.lgs. n. 380/2001), in forza delle previsioni del Piano Stralcio Regionale e della legge Regione Piemonte n. 13/2007, dotate di carattere del tutto autonomo. (Nel respingere il ricorso, il Collegio ha ritenuto non condivisibili le argomentazioni svolte dai ricorrenti in relazione alla pretesa necessità, anche per le norme regionali, di essere prima completate da una disciplina tecnica di dettaglio).

Grafica: Andrea Quaranta © 2008-2017 Andrea Quaranta - P.IVA: 07754551005
Privacy Policy
Disclaimer Powered by Diadema Sinergie Hosting: EastItaly